chi sono

Mi chiamo Francesco e nel 2022 sono entrato nel mio quarantacinquesimo giro di boa.

Viola. Pirandelliano. Battiatesco. Mi piace partire da cose dirute e abbandonate, carte bianche e un po’ lise, parole accozzate e sgangherate, per scolpirle in storie di lunga gittata e senso compiuto.

Il restauro della mia casa campagna in Toscana – il cui toponimo è Bisarno – è una di queste storie. 

A Bisarno ho la fortuna di vivere davvero e di sentire la bellezza: mi diletto di arredi e architetture, coltivo piante e verdure, convivo con gatti, galline, volpi, nutro la mia anima di libri e film  e, soprattutto, curo la mia famiglia: ho una compagna e due bambine che crescono velocissime.  

Questo blog è il mio diario sentimentale. Racconta chi sono e cosa ci succede,  attraverso le infinite peripezie del restauro e le vorticanti trame della vita.

Buona lettura!